31/12/16

Un augurio di un 2017 strepitoso


Epifania a Scopello

Originali riproduzione della Befana da ammirare per le vie di Pila e Scopello. Fino all'Epifania i visitatori potranno seguire l'itinerario che si snoda tra cortili e spazi esterni delle abitazioni dove sono state allestite delle creazioni che ricordano la donna che consegna il carbone ai bambini cattivi, votando quelle meglio riuscite. La premiazione avverrà il 6 gennaio al termine della sfilata delle Befane che avrà inizio alle 21. 


30/12/16

Cena della Befana a Crevola

L'avvio del carnevale a  Varallo è l'occasione per sostenere le attività della parrocchia. Il 5 gennaio alle 21 a Crevola al ristorante "La lum e il Cassù" sarà servita la cena della Befana. Il ricavato servirà a coprire la rata del mutuo acceso per i lavori di restauro del campanile di San Giacomo.

Musiche natalizie in collegiata per l'Epifania

Serata di musica a Varallo in occasione dell'Epifania. Il 6 gennaio alle 20.45 nella collegiata di San Gaudenzio si esibirà un duo di arpa e violino, proponendo un repertorio di brani natalizi. L'ingresso è a offerta libera e il ricavato servirà per i progetti educativi della scuola materna di San Vincenzo.

A Pianalunga in notturna con la telecabina

La funivia di Alagna si illumina per offrire un indimenticabile viaggio fino a Pianalunga. Il 4 gennaio dalle 17.30 è prevista l'inaugurazione dei lavori realizzati nei mesi scorsi per migliorare l'impianto. A ravvivare l'iniziativa intrattenimenti musicali, aperitivo e distribuzione di gadget. Il prezzo del biglietto di andata e ritorno è di 50 euro.

Inizio 2017 ad Alagna

Appuntamenti culturali per cominciare l'anno ad Alagna. Il 2 gennaio alle 21.30 all'Unione ci sarà la presentazione del libro "L'angelo che scese a piedi dal Monte Rosa", un volume che parla del noto pittore Tanzio da Varallo. Il 4 gennaio invece è in programma una serata dedicata al Nepal, con immagini e filmati che raccontano la ricostruzione delle scuole sull'Himalaya a seguito del terremoto. 


19/12/16

Natale sulle piste in Valsesia

Natale con la neve in alta Valsesia. Garantita l'apertura delle piste nel periodo delle festività nel comprensorio di Monterosa 2000 e in quello di Mera dove sono scesi in media 50 centimetri di neve. Fino al 23 dicembre ad Alagna sarano presenti gli atleti del North face team per una campagna pubblicitaria, un'iniziativa per la promozione delle piste valsesiane, mentre i ragazzi con meno di 14 anni residenti nei paesi dell'Unione dei Comuni montani della zona possono acquistare lo stagionale al prezzo scontato di 280 euro (scadenza Natale).
Per Mera consultare il sito per maggiori informazioni sull'apertura degli impianti.

Presepi e iniziative natalizie a Riva Valdobbia

I bambini protagonisti del presepe vivente a Riva Valdobbia. Sabato alle 21 nel paese sarà proposto un percorso  che da Pra di Riva raggiungerà la chiesa parrocchiale dove alle 22.30 si celebrerà la messa della Vigilia. Seguirà lo scambio degli auguri.
La mattina alle 10.15 si svolgerà una visita guidata nelle chiese in cui sono stati realizzati dei presepi tradizionali; anche per le vie del paese si potranno ammirare le creazioni natalizie allestite da residenti e villeggianti all'esterno delle proprie abitazioni che saranno premiate il giorno dell'Epifania.  

10/12/16

Natale di solidarietà a favore dei terremotati

Bambole  da collezione per sostenere i terremotati del centro Italia. La parrocchia varallese in collaborazione con la Caritas locale ha organizzato una nuova iniziativa di solidarietà in programma per l'11 dicembre: nel centro cittadino sarà possibile acquistare questi giocattoli per contribuire a finanziare i progetti per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma.

Il Natale alpino ad Arboerio e Dovesio

Si svolgerà nelle frazioni di Arboerio e Dovesio l'edizione 2016 del Natale alpino del Cai. La manifestazione che permette di scoprire le testimonianze di arte e fede disseminate in Valsesia, quest'anno porterà i partecipanti in due borgate caratteristiche poste a brevedistanza dal centro di Varallo. La partenza della fiaccolata è prevista alle 20,15 del 24 dicembre dal ponte del Busso; alle 21 ci sarà la messa nell'oratorio dei Santi Quirico e Giulitta ad Arboerio. Al termine distribuzione di panettone, cioccolata e vin brulé.
Questa sera, 10 dicembre, invece i soci del Cai parteciperanno alla serata degli auguri durante la quale saranno premiati coloro che fanno parte del sodalizio da più tempo.

Follow by Email

Blog Archive